Relazioni immobiliari

Fonte: Servizio prodotto da Innolva e distribuito da Zucchetti spa
Prezzo per ciascuna voce

Relazione Immobiliare
Prenotazione alla richiesta
€ 78,60
Costo di impianto
€ 28,60
Singola formalità
€ 10,00
Elaborazione preventivo
€ 14,00
Tariffa rifiuto preventivo
€ 42,60
Supplemento urgenza
€ 6,30
Supplemento valorizzazione
€ 6,30
Relazione Immobiliare Ad Uso Legale
Prenotazione alla richiesta
€ 113,75
Costo di impianto
€ 40,00
Indagine catastale
€ 3,75
Singola formalità
€ 14,00
Elaborazione preventivo
€ 14,00
Tariffa rifiuto preventivo
€ 57,75
Supplemento urgenza
€ 6,30
Supplemento valorizzazione
€ 6,30


L'importo viene stornato in occasione dell'evasione della relazione o del preventivo per maggiori dettagli clicca qui


Come si forma il prezzo della Relazione
Il prezzo di ciascuna Relazione si articola in due componenti:
  • una quota fissa, o costo di impianto, a fronte dell'apertura della pratica
  • una quota variabile in base al numero di formalità che si debbono consultare per ricostruire la situazione patrimoniale del soggetto.
A queste possono aggiungersi i prezzi degli eventuali servizi accessori opzionali (urgenza, valorizzazione) e, nel caso delle Relazioni Ad Uso Legale, il costo relativo all'indagine catastale.

Infine, nel caso in cui la redazione della Relazione richieda la consultazione di più di 5 formalità si procede alla elaborazione di un preventivo, che verrà sottoposto al cliente e che questi potrà approvare o rifiutare (vedi la pagina Modalità di utilizzo). L'elaborazione del preventivo ha anch'essa un costo che dovrà essere conteggiato nel prezzo complessivo.

Come viene gestito l'addebito del prezzo della Relazione
Per non dover gestire un preventivo e la relativa autorizzazione a fronte di ogni richiesta –con notevole aggravio di costi e tempi di attesa– all'atto dell'inoltro da parte del cliente si procede alla "prenotazione", sulla sua Sdi card, di un importo corrispondente ad una Relazione contenente 5 formalità: 78,60 € nel caso di Relazione Immobiliare, 113,75 € nel caso di Relazione ad uso Legale (oltre gli eventuali supplementi urgenza e valorizzazione).

Se, all'atto dell'evasione, la Relazione non supera le 5 formalità viene stornato l'addebito prenotato (riaccreditato sulla Sdi card) e addebitato il prezzo calcolato sulle formalità effettivamente presenti nella Relazione.

Se la Relazione dovesse superare le 5 formalità si procederà con la formulazione del preventivo.

La gestione del preventivo
Nel caso in cui sia formulato un preventivo il cliente ne viene informato un'apposita e-mail. Il preventivo, che può essere consultato nella sezione ARCHIVIO, contiene:
  • l'indicazione del numero di formalità rilevate;
  • l'indicazione del prezzo che, di conseguenza, la relazione avrà;
  • l'indicazione dei giorni stimati per l'evasione (il periodo decorre dal momento dell'approvazione).
Il cliente ha 10 giorni di tempo per decidere se accettare il preventivo -autorizzando il completamento della visura- oppure rifiutarlo.

In caso di accettazione, sulla Sdi card del cliente vengono operati i seguenti movimenti:
  • riaccredito di quanto addebitato al momento della richiesta;
  • addebito del prezzo preventivato.
Al momento della effettiva evasione della Relazione verranno effettuati i seguenti movimenti:
  • riaccredito del prezzo preventivato;
  • addebito del prezzo definitivo (che salvo rarissime eccezioni sarà uguale a quanto preventivato).
In caso di rifiuto, sula Sdi card del cliente vengono operati i seguenti movimenti:
  • riaccredito di quanto addebitato al momento della richiesta;
  • addebito della tariffa prevista a listino a fronte del rifiuto, a copertura dei costi già sostenuti.
Allo scadere del 10° giorno se l'utente non ha formulato una risposta il preventivo si considera rifiutato. Non è possibile riattivare preventivi scaduti.